4K Pro Event: l’Ultra HD secondo Panasonic

Ci siamo: la sala è piena, i giornalisti cominciano a prendere posto e la slide iniziano ad accendere il muro di fronte a noi. Appena entrati nella sala della conferenza, è impossibile non notare le due protagoniste dell’evento: la Viera CX 800 e la CR 850.

Iniziata la conferenza, prendiamo posto in seconda fila – i giornalisti riempiono già la sala. Sala che è sobria ed elegante, nulla di pretenzioso. D’altronde, siamo nel cuore del quartier generale della Panasonic!

Iniziamo con la presentazione a cura del manager del product marketing di Panasonic Europe, Gabor Szegner: fin da subito si capisce l’intento dell’azienda nipponica. L’obbiettivo non è solo la ricerca dell’immagine perfetta, la tecnologia dell’HDR o la nuova gestione del colore dot panel. No, l’obbiettivo di Panasonic è restituire un’esperienza completa ed appagante per l’utente che tenga conto non solo di una unica e solo rivoluzione tecnica, bensì di tutte.

IMG_20150707_112024

Potremmo parlarvi di quanto sia innovativa la gestione con il dot panel (sistema che permette una miglior copertura dei colori, maggior luminosità e minori consumi ma che tuttavia, come molte altre novità “sotto il cofano”, non si nota ad occhio nudo o dell’Accurate color drive. Invece vorrei parlarvi di come l’utente si senta a prorogo agio, coccolato tra i colori e cullato tra i pixel del 4K – del meraviglioso 4K.

Sia la X800 che la R850 che ci troviamo di fronte sono incredibili: il 4K si vede e si sente! Le immagini scorrono fluide, i colori sono forti quanto basta e reali, la luminosità rende ogni dettaglio degli infiniti pixel un’opera d’arte.

IMG_20150707_112535

In particolare, il modello CX800 è un tradizionale (tradizionale si fa per dire!) TV LED Ultra HD da oltre 50”, mentre il modello CR850 ha una particolarità molto in voga attualmente: è ricurvo. Più piacere o non piacere, ma credetemi, per un TV così immenso non può che essere un beneficio!

Schermata 2015-07-16 alle 17.56.39

Finita la presentazione, abbiamo voluto giocare un po’ con il nuovo software delle TV: questa volta parliamo di Firefox OS. Veloce, intuitivo, efficace. Insomma, niente a che vedere con i vecchi software di gestione che avevamo potuto testare mesi fa. Questo grazie anche la nuovissimo processore 4K Studio Master Processor, il vero cuore della TV e che riesce a mettere il turbo ad ogni operazione.

IMG_20150707_123249

Altra cosa degna di nota, il telecomando. Per interagire con le Viera, si può utilizzare un normalissimo telecomando a tasti oppure un piccolo ma altamente efficace telecomando touch. Oltre ai tasti, è presente un’area che vi permetterà di controllare la vostra TV direttamente con le punta delle dita. Parola nostra: non si tratta dei vecchi telecomandi Panasonic che prendevano una gesture sì ed uno no: qui siamo ad un altro livello. Brava Panasonic!

Presente anche il controllo vocale (microfono sul telecomando) per azioni basiche, che purtroppo non abbiamo potuto testare. Interessante il controlo tramite l’app da smartphone e tablet, grazie alla quale potrete gestire i contenuti e interagire con la TV.

IMG_20150710_014733

Insomma, torniamo a casa stupiti ancora una volta dai prodotti Panasonic, riscontrando di prima persona come questa azienda stia introducendo man mano migliorie (telecomando) ed innovazioni ai propri prodotti, dimostrando di essere un’azienda (una delle poche forse!) che sta davvero ad ascoltare i propri clienti. Grazie Panasonic, ci rivediamo presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *